Sciopero della fame per lo Ius Soli

 

facebook_1502871788417.jpg

 

Radicali Cuneo, gruppo territoriale di Radicali Italiani, aderisce allo sciopero della fame indetto per lo Ius Soli, che cerca di puntare alla discussione e alla votazione della Legge in autunno, nonostante il recente no di Alfano e la “ritirata” del Partito democratico.

Ad utilizzare questa “potente arma” non violenta saranno il giovane militante Filippo Blengino, Marco Filippa e Niccolò Mellano, nel Cuneese, insieme a più di 400 radicali e non che con il Ministro Del Rio e il sottosegretario Della Vedova tentano di portare avanti una Legge civile e giusta, che permetterebbe ai figli di stranieri nati in Italia o frequentanti le scuole italiane di ottenere la cittadinanza.

Per aderire allo sciopero della fame, CLICCA QUI!